"Il Triclinio del Fauno" (BN), il primo corso in Campania per Wedding Manager

Mercoledì 30 e giovedì 31 Marzo, presso la location “Il Triclinio del Fauno”, situata alla c/da Pino (Bn), si è tenuto il primo Corso di Wedding Manager in Campania. Wedding planner, wedding manager, chef, sommelier e giornalisti di settore hanno relazionato e condotto una due giorni all’insegna della formazione. 

La prima sensazione a pervadere piacevolmente l’animo dei presenti, è stata la location: chiunque si trovi ospite presso questa splendida struttura non può non percepire la pace e la tranquillità. L’edificio, caratterizzato dalle grandi dimensioni e dalla cura dei dettagli, appare svettante e in posizione sopraelevata in una sorta di paradiso terrestre. Risulta infatti possibile osservare il monte Taburno dalla sua miglior prospettiva, sicuramente uno spettacolo da non perdere! Anche all’interno la struttura risulta superiore alle aspettative dell’ospite; sorprendente l’attenzione e la cura dedicate all’estetica e all’arredamento degli ambienti interni.

Il Corso è stato organizzato da Stefania Arrigoni, fondatrice del progetto Assowedding Milano, Tina D'amore, coordinatrice dei Corsi di Formazione Assowedding per la Campania, Michela Maccaferri, Executive Chef e Maitre di sala, e Gianni Mancini, direttore della location “Il Triclinio del Fauno”.

L’iniziativa, hanno tenuto a sottolineare gli organizzatori, è nata dalla considerazione che in Campania non sono mai stati realizzati corsi  specifici per manager capaci di immaginare, pensare e pianificare l’evento del matrimonio, di seguire e organizzare tutti i passaggi di preparazione alle nozze e di gestire problematiche relative sia alla realizzazione che alla regia dell’evento stesso: una figura pronta a saper appagare le richieste dei propri interlocutori. Un professionista in grado di saper soddisfare le richieste che arrivano anche da oltre confine: infatti sono sempre più numerose le coppie che arrivano dall'estero desiderose di sposarsi in Italia.

Molteplici sono stati i temi trattati, da come organizzare una prova menù a come comprendere le esigenze degli sposi, dalle dinamiche che possono scaturire quando a presenziare alla prova menù si hanno molteplici amici e/o familiari degli sposi alle particolari esigenze dei commensali per le intolleranze alimentari e di come porre rimedio allorquando tali problematiche non vengono comunicate tempestivamente. 

L’iniziativa singolare e inedita per la Campania, ha avuto quale scopo di far comprendere ai partecipanti che il Wedding Manager deve essere in grado di saper gestire anche il personale di cucina e di sala, in quanto la buona riuscita della cerimonia è tale se essa risulta essere impeccabile in tutte le sue fasi, come ad esempio l’importanza di trattare ogni singolo ospite con riguardo, a prescindere dal legame che quest’ultimo presenti con gli sposi, oppure saper osservare se sussistono nel personale quelle caratteristiche indispensabili di discrezione e eleganza. 

A questo Primo Corso ne seguiranno altri, considerato che il o la Wedding Manager è un figura professionale che spazia nelle sue competenze, riuscendo a coordinare vari aspetti dell'organizzazione della cerimonia ed è quindi necessaria una continua attività di aggiornamento. Tale figura professionale appare sicuramente meglio conosciuta e più ben inserita rispetto al passato; nel prossimo futuro sostituirà la figura del wedding planner, proprio per le sue elevate competenze gestionali, organizzative e di coordinamento.

Con questo primo Corso, si è inteso trasferire dette competenze, grazie all’intervento di esperti che si sono succeduti nella due giorni sannita; tra i relatori: Alex Gentile, chef della location “Il Triclinio del Fauno”, Gigi Di Maria, giornalista, e Maria Di Rosa, sommelier, che all’unisono hanno sottolineato come il rapporto che intercorre tra le diverse categorie professionali coinvolte nell’organizzazione delle nozze sia fondamentale e come sia fondamentale un’accorta comunicazione e sinergia tra le varie figure, dal personale di sala a quello di cucina, e come questi debbano interagire con i sommelier, il maitre e il wedding manager.

Tra i vari argomenti trattati, vi è stato il gradimento da parte dell’utenza della valorizzazione del territorio e di come esso possa essere gradito agli sposi rappresentandolo, durante la cerimonia, attraverso le tradizioni locali culinarie e le eccellenze agroalimentari che esso esprime.

Interessanti inoltre gli interventi dei relatori tesi a far comprendere che il wedding manager deve saper immaginare il matrimonio non solo come uno tra gli eventi sociali più significativi che un individuo affronta nel corso della propria esistenza; questo genere di cerimonia è in grado di riunire un elevato numero di persone e di conseguenza è anche un’occasione per la promozione di un prodotto.

Attraverso la scelta del cibo ad esempio, così come la scelta dei vini o della birra, è possibile sponsorizzare una linea di prodotti: un vero manager deve saper sfruttare ogni occasione per la riuscita dell’evento e deve saper cogliere tutte quelle occasioni tese a fare business. 

All’evento hanno partecipato i partner che hanno sostenuto l’iniziativa: “Il Birrificio del Sannio” di Sergio Amore, Pasquale Sostini, flower designer, e Polilop Wedding.

 

                                                                                      Delia Cassetta

Condividi l'articolo su

INFO AUTORE

Delia

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

*

  • Latest
  • Trending
  • Most commented
Postato da Delia
- Jun 22, 2022
Due giornate tra i suggestivi vicoli del paese, all'insegna del gusto e dei sapori locali con la partecipazione delle ...
Postato da Gigi Di Maria
- Aug 05, 2020
Si terrà a Morcone, domenica 9 agosto, dalle ore 16:30 fino alle 21:00, un pomeriggio di giochi per i ragazzi di ogni ...
Has no content to show!

  
logo obiettivo campania

Associazione Obiettivo Campania, sapori e tradizioni
Free Press della Campania

Piazza Umberto I, n. 6 - Palma Campania (Napoli)

Contattaci

Direttore: Gigi di maria
cell. 345 9214222

e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Pubblicità sul portale
cell. 328 138 0910

e-mail: advertising@obiettivocampania.it

Iscriviti alla newsletter

Please enable the javascript to submit this form

Top
Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliorare esperienza di navigazione. Continuando a utilizzare questo sito Web, si autorizza l'utilizzo dei cookie. More details…